Google Doodle Les Paul Guitar

     

Google rende omaggio a Les Paul, chitarrista, inventore e soprattutto padre della chitarra ‘anti-Fender’ per antonomasia: la mitica Gibson ‘Les Paul’. Il motore di ricerca ha creato questa volta un doodle musicale e interattivo, che può essere suonato pizzicando le corde col mouse o utilizzando la tastiera (con i tasti che vanno dalla Q alla P).

Chi di voi non si è divertito almeno 5 minuti a suonarla? Ebbene a voi dò la possibilità di suonarla ancora un pò e di registrare le proprie creazioni! Come?? Vediamolo:

  • Recandovi a questo indirizzo e suonandola con il mouse o con la tastiera (Play site version with mouse and keyboard support)
  • Recandovi a questo indirizzo, suonando, registrando e condividendo le vostre creazioni (Record site version with support to share your creation)
  • Connettendovi su facebook all’applicazione “Google Les Paul Guitar” da me creata a questo indirizzo o suonandola direttamente su facebook qua (Facebook Application to play, record and share)
  • Scaricando questo pacchetto e hostandolo nel vostro sito personale o usando la chitarra offline facendo partire il file index.html (Download play version with mouse and keyboard support)
  • Scaricando questo pacchetto e hostandolo nel vostro sito personale o usando la chitarra offline facendo partire il file index.htm (Download record and share version)
Per chi ha problemi che non sente il suono nella versione offline della chitarra segua questo passaggio: aprire nel browser le impostazioni di flash seguendo questo link e aggiungere il file .swf all’elenco dei file attendibili premendo il tasto modifica>aggiungi!
If you hear no sound in the offline version of the guitar, open flash settings in the browser following this link and add .swf file to trusted file by pressing edit>add!

 

Un saluto a tutti!!
Annunci

Root HTC Desire metodo Unrevoked e Revolutionary

Ciao a tutti! In questa guida voglio descrivervi la procedura di rooting del vostro HTC Desire con tutto ciò che ne compete.

Descrizione:

Il root del telefono è un’operazione simile al jailbreak dell’iPhone o all’hack dei symbian, che permette di:

– Installare applicazioni che necessitano dell’accesso di “Root”, ovvero che hanno bisogno di accedere a file che si rendono accessibili solo tramite questo metodo di autenticazione

– Effettuare un backup COMPLETO dello stato del terminale

– Installare recovery alternative

– Avere accesso completo a tutto il sistema e abilitare funzioni del telefono che senza root non potrebbero essere eseguite (es. restart, gestione clock cpu etc.)

– Installare ROM (Firmware, sistemi operativi, aggiornamenti) modificati, o come si dice in termini “tecnici” cooked (cucinati)

Continua a leggere