Pcsx2 0.9.8 l’emulatore della playstation 2 completo di bios, plugins, patches e guida

INTRODUZIONE

Emulazione

In questa guida proverò a spiegare al meglio il funzionamento e le caratteristiche di pcsx2.
Per chi non lo sapesse ancora, pcsx2 è un emulatore della playstation 2 (ps2, psx2), sicuramente l’unico davvero funzionante anche se non ancora al 100%. Un emulatore è un programma che permette di usare i giochi di una piattaforma su un’altra piattaforma; in questo caso si può giocare ai giochi della playstation 2 tramite il pc! Il sito ufficiale del progetto è www.pcsx2.net mentre il forum ufficiale è http://forums.ngemu.com/pcsx2-official-forum/.

Requisiti

Partiamo prima di tutto parlando dei requisiti. L’hardware dei moderni pc è certamente superiore a quello di una ps2; purtroppo però, visto che l’emulatore non è perfetto, richiederà un pc molto potente per funzionare in modo decente. É consigliato un processore dual core che supporti almeno le istruzioni sse2 (Amd Athlon 64 X2 o superiori, Intel Core 2 Duo o superiori), una scheda video che supporti pixel shader 2 o successivi (Nvidia geforce 66** o superiori e Ati x16** o superiori) e almeno 512mb/1gb di ram. Per quanto riguarda il sistema operativo, Windows Xp è supportato e consigliato per chi ha svga directx 9 mentre Windows Vista/7 per chi ha svga directx 10/11 (solo se si vuole utilizzare quest’ultima modalità, sennò Xp ha prestazioni superiori). Anche Linux è supportato, ma le prestazioni sono sicuramente inferiori. Le versioni a 64 bit dei suddetti sistemi operativi non sono ancora ottimizzate al meglio per pcsx2 ma sono perfettamente compatibili con la versione a 32 bit dell’emulatore.

Compatibilità

Detto questo, un pc del genere non è detto che permetta di ottenere buoni risultati in quanto la compatibilità e la velocità variano da gioco a gioco. A questo indirizzo http://www.pcsx2.net/compat.php?c=key potete farvi un’idea di come mediamente può funzionare un gioco. “Nothing” significa che il gioco non funziona; “Intro” vuol dire che non si raggiunge nemmeno il menu iniziale; “Menus” indica che non si riesce ad avviare una partita; “Ingame” permette di entrare nel gioco, ma non è detto che funzioni dall’inizio alla fine; “Playable” è giocabile al 100% (non implica naturalmente alla massima velocità). Questi risultati non sempre sono attendibili e aggiornati, dunque provate voi stessi per farvi un’idea chiara!

INSTALLAZIONE

Preparazione

Passiamo ora all’installazione dell’emulatore. Prima di tutto consiglio di aggiornare i driver del vostro pc, in particolare quello della scheda video e del chipset e di installare l’ultimo directx runtime che trovate qui (facoltativo, di recente questo aggiornamento è incluso nell’installer di pcsx2). Pcsx2 è disponibile in 3 forme: installazione completa (consigliata), installazione web e binari. L’installazione completa comprende le DirectX, l’installazione web permette di scaricarle se necessario da internet, e i binari comprendono solo il programma con i plugins. Dopo queste semplici operazioni non vi resta che scaricare l’emulatore in versione stabile a questo indirizzo e dare un occhio a questo sito (vi servirà dopo). Se volete invece testare l’ultima versione (non necessariamente stabile, ma più aggiornata), collegatevi a questo indirizzo.

Installazione

Eseguite l’installazione (se avete scelto la modalità completa) con le impostazioni raccomandate oppure se avete scaricato i binari, aprite l’archivio ed estraete il suo contenuto (con 7-zip o winrar) in una cartella (es. c:\pcsx2).

Struttura pcsx2

Vediamo ora cosa vi ritroverete all’interno della cartella di pcsx2:

- La cartella plugins contenente tutti i plugins necessari per il funzionamento dell’emulatore

- La cartella sstates con i salvataggi dei vostri giochi

- La cartella memcards con le memory card virtuali del vostro emulatore

- La cartella bios con il bios estratto dalla vostra playstation 2

- La cartella patches con le patches predefinite per risolvere alcuni problemi con certi giochi (nell’ultima versione sono integrate a attivate automaticamente quando necessarie)

- La cartella inis con i file di configurazione dell’emulatore e dei plugins

- La cartella snaps con gli screenshots effettuati nei giochi

- La cartella logs con i relativi file di registro di pcsx2

Struttura pacchetto

Passiamo ora ad un’analisi approfondita di questo pacchetto (analizzerò solo i plugin più importanti e che andremo ad analizzare):

- I bios preferibili sono i seguenti: SCPH-70012_BIOS_V12_USA_200.bin e SCPH-70004_BIOS_V12_PAL_200.BIN, ultimi bios 70012 usa v02.00 14/06/2004 e 70004 Europe v02.00 14/06/2004.

- L’eseguibile dell’emulatore pcsx2-0.9.8-r4600 (ultima versione stabile)

- Plugin grafico: gsdx r4600 sse2, ssse3 e sse4 in versione directx 9, 10 e 11

- Plugin audio: SPU2-X r4600

- Plugin controller: Lilypad r4600 (compatibile con tastiera, joystick, controller 360..)

- Plugin cd/dvd: cdvdGigaherz, cdvdiso r4600

- Plugin Dev9, Usb e FireWire predefiniti (null).

AVVIO EMULATORE

Primo avvio

Bene, ora vediamo come eseguire l’emulatore. Aprite l’eseguibile pcsx2.exe o il collegamento sul desktop. La nuova versione di pcsx2 si presenta con un assistente di configurazione iniziale che vi aiuterà a configurarlo in maniera semplice, quindi seguiamo questo processo.

Prima schermata

Nella prima schermata, vi verrà chiesto di specificare la lingua se necessario, altrimenti l’opzione “System Default” andrà bene per la maggior parte dei sistemi operativi.

Seconda schermata

Nella seconda schermata, potete scegliere quali plugins usare. Prima di prendere questa decisione, vi consigliamo di continuare con la lettura di questa guida che spiega nel dettaglio la configurazione di ogni plugin. Per il momento, potete quindi lasciare tutto com’è. Qui se volete potete specificare inoltre una cartella differente per i plugins da usare, togliendo la spunta da “use default setting” e scegliendo una cartella dopo aver cliccato su Browse. “Open In Explorer” apre semplicemente una finestra di Esplora Risorse nella cartella specificata.

Terza schermata

Nella terza schermata, vi verrà chiesto di selezionare l’immagine del BIOS dalla lista. Se la lista è vuota, dovete copiare i files del BIOS nella cartella indicata subito sotto, oppure cambiare la cartella scegliendo quella che contiene l’immagine del BIOS. Per maggiori informazioni sul BIOS, controllate la sezione Configurazione del BIOS di questa guida. Se non avete BIOS disponibili, non potrete usare PCSX2. Cliccate su Finish per uscire dall’Assistente di Configurazione.

Finestra principale

Questa è la finestra principale di pcsx2. Da qui potete cambiare le configurazioni o i plugin usati da pcsx2 come meglio credete. Cominceremo con il configurare i nostri plugins dopodiché passeremo alla Configurazione del processore.

CONFIGURAZIONE

Configurazione plugin

Andate in Config>Plugin/BIOS Selector per selezionare e configurare i plugins che verranno usati da PCSX2. Sono presenti 3 schede: Plugins, Bios e Folders Scheda Plugins: Sulla sinistra potete vedere il componente che ogni plugin emula (GS, PAD, SPU2 ecc.), al centro i menù di scelta del plugin, e a destra c’è il pulsante Configure che aprirà la finestra di configurazione relativa al plugin selezionato. Ogni volta che scegliete un altro plugin, dovrete cliccare su “Apply” in modo che l’emulatore carichi il nuovo plugin e renda disponibile il relativo pulsante Configure. Adesso passiamo alla configurazione dei plugins.

plugin video

Innanzitutto, dovete controllare quale versione dei pixel shaders e delle DirectX (su Windows) sono supportate dalla vostra scheda video. Potete farlo qui verificando il campo PS/VS version. GSdx un plugin DirectX 9 e DirectX 10/11 creato da Gabest, che di recente, è stato parecchio migliorato sia nella velocità che nella qualità dell’immagine. Per funzionare, richiede i pixel shaders 2, l’estensione SSE2 e con Vista/Windows 7 una scheda grafica compatibile DirectX 10 per funzionare in modalità DirectX10/11.

Selezionare dunque GSdx e premere il pulsante Configura. GSdx è disponibile in 3 versioni: SSE2,SSSE3 ed SSE4.1. Utilizzate la versione corrispondente solo se il vostro processore supporta questi set di istruzioni, perchè in questo caso, otterrete prestazioni migliori. Utilizzando la versione sbagliata, il programma andrà continuamente in errore durante l’uso. Processori con supporto SSE2: controllare qui; processori con supporto SSSE3: controllare qui; processori con supporto SSE4.1: serie Intel Core 2 Duo Penryn (modelli E7xxx,E8xxx e Q9xxx) Intel Corei5, Intel Corei7…

Renderer

Qui potete scegliere in che modo le immagini verranno elaborate. Selezionando “Direct3D9 (Hardware)”, GSdx userà l’accelerazione Direct3D della vostra scheda video, aumentando significativamente la velocità di emulazione. Selezionando “Direct3D10/11 (Hardware)” (visibile solo su Vista/Windows7 con una scheda grafica DX10/11), GSdx userà la modalità Direct3D10/11 che di solito è la più veloce e talvolta persino la più compatibile. Altamente consigliata, se supportata dal sistema. Selezionando “Direct3D9 (software)” GSdx userà il suo programma di elaborazione che quindi non impegnerà la vostra scheda grafica, ma il processore. In questo modo la velocità di emulazione si riduce notevolmente, ma si ottiene la massima compatibilità. Questa modalità è sconsigliata.

Interlacing

Qui potete scegliere tra None e altre 6 modalità di interlacciamento, utilizzate per rimuovere l’effetto “rigato” dello schermo. Tra le parentesi potete controllare che tipo di effetto o di svantaggio (ad esempio il dimezzamento degli FPS nel caso del deinterlacciamento Blend) otterreste con ciascuna modalità. Potete cambiare le modalità durante il gioco, premendo F5.

D3D Internal resolution

Disponibile solo se è stata selezionata una delle modalità Hardware nella sezione Renderer. Qui potete modificare varie impostazioni per migliorare la qualità dell’immagine aumentando la risoluzione delle textures o applicando dei filtri. Ricordate che cambiare la risoluzione nativa dei giochi può creare dei difetti nell’immagine (dai soliti difetti molto piccoli, fino ad alcuni più evidenti in casi rari). In questa sezione, se il vostro pc è abbastanza potente (specialmente la scheda grafica), potrete giocare ai vostri giochi ps2 preferiti a risoluzioni molto più alte, rendendo le immagini più nitide e dettagliate. Più è alta la risoluzione, più risorse dovrà utilizzare il plugin, rendendo così l’emulazione molto più lenta. “Scaling”: Impostatela ad 1x per utilizzare la risoluzione scelta prima. Impostandola a 2x-6x moltiplicherete la risoluzione interna del gioco per questo valore. Quindi se la risoluzione originale di un gioco è 640×320, impostando questa opzione a 3x, il gioco verrà emulato a 1920×960 (il triplo della risoluzione originale). In questo modo vengono evitati alcuni problemi di ridimensionamento che sarebbero presenti se si impostasse una risoluzione personalizzata nelle caselle custom resolution. Al momento, la maggior parte dei giochi e delle schede grafiche possono scalare la risoluzione a 2x o 3x senza problemi, mentre si ottengono evidenti degradi nelle prestazioni usando le modalità più elevate. “Native”: se selezionate questa opzione, il plugin elaborerà le immagini con la risoluzione originale della ps2 (consigliato solo in caso di lentezza).

Hardware mode settings

Disponibile solo se è stata selezionata una delle modalità Hardware nella sezione Renderer. Qui potete modificare varie impostazioni per aumentare le prestazioni o migliorare la qualità dell’immagine. “Texture filtering”: questa casella possiede 3 stati: selezionata, disabliltata e non selezionata. Se selezionata (v), sia le immagini in 2D che in 3D verranno filtrate con un filtro bilineare. Se disabilitata (piena), verrà applicato lo stesso filtro usato dalla PS2 (impostazione consigliata). Se non selezionata (vuota), il filtro bilineare viene completamente disattivato, la qualità dell’immagine peggiora, ma può essere un’opzione utile su alcune schede grafiche particolarmente lente. “Logarithmic Z”: (solo modalità DX9) questa opzione può essere utile quando alcuni degli elementi grafici di un gioco, vengono resi “trasparenti”, consigliabile lasciarla selezionata. “Allow 8-bit textures”: Usa delle “palletized textures” più efficenti, riducendo il quantitativo di RAM video richiesta ma aumenta il carico di elaborazione e può causare difetti grafici. Si consiglia di provare sia con questa opzione abilitata, sia disabilitata e vedere quale funziona meglio. “Alpha Correction (FBA)”: (solo modalità DX9) lasciate questa opzione attiva perchè risolve alcuni problemi di fusione della modalità DX9.

Software mode settings

Disponibile solo se è stata selezionata una delle modalità Software nella sezione Renderer. Qui potrete decidere quanti processi verranno utilizzati nell’elaborazione e attivare/disativvare l’AA software. “Rendering threads”: qui potete specificare il numero di processi che Gsdx utilizzerà durante l’elaborazione delle immagini, in modo da sfruttare a pieno tutti i core che avete; ad esempio impostatela su 4 per i processori quad core. Tale opzione aumenta in maniera significativa la velocità di emulazione con sistemi multi-processore di almeno 2 core. “Edge anti-aliasing (AA1)”: se selezionata, il plugin tenterà di usare una forma di anti-aliasing sul gioco migliorandone la grafica. Da usare con cautela; è ancora abbastanza sperimentale al momento.

Hacks

Disponibile solo se avete modificato manualmente il file GSdx.ini e cambiato il valore da AllowHacks=0 a AllowHacks=1. Queste impostazioni sono RISERVATE agli utenti esperti che sanno ciò che fanno. Possono cusare e CAUSERANNO evidenti problemi se usate con giochi che non ne hanno bisogno! (funziona solo nelle modalità hardware). “HW Anti Aliasing”: Aggiunge un Anti-Aliasing del livello specificato a tutte le componenti dell’immagine elaborata. Richiede molta memoria alla scheda grafica e potrebbe mandare in errore PCSX2 qualora non ci fosse sufficiente RAM. “Alpha Hack”: Provatela se il vostro gioco ha problemi con gli effetti tipo nebbia. “Offset Hack”: Questo hack aggiunge una distanza di compensazione riducendo alcuni problemi comuni del riscalamento. Usatela quando gli effetti di sfocatura o alone appaiono spostati in alto a sinistra rispetto a dove dovrebbero essere. “Skipdraw Hack”: Salta del tutto l’elaborazione di alcuni elementi grafici in base alla possibilità che questi diano problemi. Specificate quanti elementi dovrebbero essere saltati dopo il primo che si riveli problematico. Provate prima valori più bassi come 1-3 e poi passate a quelli più alti (più alto è il numero, maggiori sono le probabilità che alcuni elementi o effetti manchino o vengano visualizzati male). Questo hack può anche provocare sporadici aumenti di prestazioni! “Movie Capture”: Premendo F12 durante l’utilizzo di PCSX2 con Gsdx, apparirà una finestra. Nel primo campo dovrete inserire il percorso della cartella dove sarà salvato il video seguito ovviamente dal nome del file. Nel secondo campo potete scegliere un codec di compressione come DivX, oppure “Uncompressed” se non volete comprimere il video. Se segliete un codec di compressione, potrete modificarne le impostazioni cliccando sul pulsante “Config”. Saranno disponibili solo i codec già installati sul vostro PC. Premete F12 nuovamente, in qualsiasi momento, per fermare la registrazione. Il video registrato sarà velocizzato automaticamente del 100% per una migliore visione. Premete Ok per salvare i cambiamenti o cancel per tornare alla finestra Configurazione.

Plugin Audio

SPU2-X al momento in cui scrivo, è il plugin migliore e il più aggiornato. Basato inizialmente sul plugin SPU2 di Gigaherz e successivamente modificato da Jake Stine (Air) del team di PCSX2. E’ l’unico plugin SPU2 che supporti l’utilizzo di effetti (come il riverbero) e il Dolby Pro Logic (II) (purchè la vostra scheda audio sia in grado di decodificarlo). E’ anche quello che emula in maniera più corretta il chip. Molti giochi funzioneranno soltanto con SPU2-X!

Interpolation

Qui potete scegliere una delle 5 opzioni: “Nearest”: Come dice la descrizione, non verrà applicata alcuna interpolazione. Questa è la modalità più veloce. “Linear”: Questa è l’opzione consigliata, e applica sul suono un’interpolazione lineare. “Cubic”: Un altro tipo di interpolazione. Più lenta, con una buona resa dei toni alti. “Hermite”: Un altro tipo di interpolazione. Ancora più lenta, con una resa ancora migliore dei toni alti. “Catmull-Rom”: Un’altro tipo ancora di interpolazione. Lenta, qualitativamente migliore. “Disable effect processing”: Selezionandola disattiverete qualsiasi effetto come il riverbero, peggiorando la qualità del suono, ma aumentando la velocità. “Reverb boost factor”: Come descitto, aumenta del fattore selezionato, l’intensità degli effetti di riverbero. Può causare difetti nel suono.

Output settings

“Module”: Qui potete selezionare una delle 5 possibilità, che rappresentano modalità differenti di uscita del suono: “No sound”: Non produrrà alcun suono (muto) ottenendo la massima velocità. “X Audio 2″: E’ la modalità consigliata; funziona meglio sotto Vista, quindi gli utenti di XP dovrebbero provare la terza opzione. “DirectSound”: Dovrebbe essere leggermente peggiore rispetto a X Audio 2; usatela se per voi funziona meglio questa. “Wave out”: Sconsigliata, le opzioni 2 o 3 dovrebbero funzionare sempre meglio di questa. “Portaudio”: Usa una libreria multi-piattaforma chiamata Portaudio. Questa è l’unica opzione oltre a “no sound” sotto Linux. “Latency”: Più basso è il valore della latenza, più breve sarà il ritardo che otterete nell’audio. Da notare che impostare un valore troppo basso PROVOCHERA’ un suono a scatti, quindi provate a cambiare il valore, fino a trovare quello più basso che funzioni con il vostro gioco senza problemi. “Synchronizing mode”: “TimeStretch”: L’opzione consigliata e già impostata di default. Mantiene sincronizzati l’audio e il video, e aiuta ad eliminare scatti e altri problemi del suono. Se la velocità di emulazione è bassa, con questa opzione anche il suono andrà lento al pari del video. “Async Mix”: Rende l’audio de-sincronizzato rispetto al video, quindi otterrete una velocità del suono normale anche se la velocità dei fotogrammi non è buona. Può rendere il gioco instabile quindi usatela con cautela! “None”: Con questa opzione, se la velocotà di emulazione del vostro gioco non è al massimo, l’audio salterà. Rende l’emulazione un po’ più veloce. “Advanced”: Qui potete regolare ancora meglio il funzionamento della modalità time stretcher che avete scelto. Come descritto nella finestra, valori più alti vanno meglio quando la velocità di emulazione del gioco non è buona, mentre con una velocità vicina a quella massima vanno meglio valori più bassi. Cliccando su Reset to Defaults riporterete tutti i valori alla configurazione iniziale. “Audio Expansion mode”: Qui potete scegliere se volete che il suono prodotto dal plugin sia espanso a tutte le vostre casse audio e non mandato solo in 2 canali (stereo). Utilizzabile soltanto con il modulo XAudio2. “Stereo”: Impostazione di default, il suono non sarà espanso. “Quadrafonic”: Espanderà il suono su 4 casse. “Surround 5.1″: Espanderà il suono su casse surround 5.1 “Surround 7.1″: Espanderà il suono su casse surround 7.1

Plugin controller

Lilypad è un plugin molto avanzato che supporta tastiere, mouse, gamepads e i controller della Xbox 360. Incude anche alcune opzioni molto pratiche come quella di ESC o quella per disattivare il salvaschermo. Per una descrizione molto dettagliata sulla funzione di ogni opzione e su come configurarla, visitate la discussione ufficiale sul plugin qui. Potete anche scaricare l’ultima versione da lì o dalla sezione download dei plugins.

Plugin Lettore CDVD/ISO

Nella maggioranza dei casi dovreste poter usare l’ISO loader integrato in PCSX2 impostando ISO selector nel menù CDVD e scegliendo un’immagine da caricare o aggiungendone una nuova cliccando su Browse nel sotto-menù ISO Selector. Comunque, se volete utilizzare un plugin per giocare ad un gioco dal DVD originale o per creare dump di un file ISO, scegliete il plugin cdvdgigaherz. Veramente molto semplice; scegliete la lettera del lettore nel quale è inserito il disco del vostro gioco. Il plugin eseguirà direttamente il vostro gioco per PS2 dal CD/DVD che avete inserito Questo è l’unico plugin che supporta in maniera parziale lo scambio dei dischi. Ricordate che è più veloce caricare un gioco da iso che da CD/DVD!

Altri plugins

Dev9: Questi sono i plugins che gestiscono l’emulazione del disco rigido e della connessione ethernet.

Usb: Questi sono i plugins che gestiscono l’emulazione delle porte USB (Universal Serial Bus). Il pacchetrto di installazione include USB Null v0.7.0 che è un altro plugin Null. Non c’è niente da configurare per le ragioni già espresse.

Firewire: Qui ci sono i plugins che gestiscono la porta Firewire della PS2. Nel pacchetto di installazione è incluso soltanto FWnull v0.6.0. Non esistono altri plugin Firewire dispnibili o in fase di sviluppo. Non c’è niente da configurare per le ragioni già espresse.

Configurazione BIOS (Basic Input Output System)

In questa lista troverete l’immagine del vostro bios, se ne avete una e se l’avete messa nella cartella selezionata. L’unico modo LEGALE per ottenere il bios è quello di estrarlo dalla VOSTRA Playstation 2 questo perchè il BIOS della PS2 è materiale coperto da diritto d’autore (di cui è proprietaria SONY) e ciò rende la sua distribuzione illegale. Se la vostra immagine del BIOS appare nella lista, nonostante abbiate selezionato la cartella giusta del bios, vuol dire che non è un’immagine valida.

Sezione folders

Presente nella finstra Plugin/BIOS selector: Qui potete modificare le cartelle in cui vengono salvati alcuni dei files che PCSX2 crea. Deselezionando “Use default setting” potete cliccare sul pulsante “Browse” per scegliere la cartella dove PCSX2 salverà: Salvataggi (dei giochi), fotografie e log/dump.

Impostazioni del processore

Adesso arriviamo alle impostazioni del processore che potete trovare in Config =>Emulation settings. Vedrete una finestra in cui ci sono 6 schede: EE/IOP, VUs, GS, GS Window, Speedhacks e Gamefixes.

Scheda EE/IOP

EE/IOP sta per Emotion Engine / Input Output Processor che rappresentano i componenti fondamentali della Playstation 2. Di seguito descriveremo le impostazioni disponibili.

Emotion Engine

Selezionate “Recompiler” per abilitare il ricompilatore dell’Emotion Engine, garantendo un enorme aumento della velocità. Quest’opzione è estremamente compatibile, perciò la dovreste utilizzare sempre. Selezionando “Interpreter” userete la modalità Interprete che è molto lenta, ma che in alcuni casi è maggiormente compatibile, sebbene sia lì perlopiù per scopi di debug.

IOP

Stesse impostazioni di prima anche per l’Input Output Processor. La modalità Interprete qui, non è così lenta come nell’EE, ma rappresenta comunque una grossa limitazione della velocità.

Advanced recompiler options

“Round mode”: Cambia il modo in cui viene calcolato l’arrotondamento dei numeri decimali. Se il gioco si blocca da qualche parte, provate a cambiare questo valore. Quello di default ed il più compatibile è Chop/Zero. Viene cambiato automaticamente quando è selezionata l’opzione ‘Enable Patches’ sotto System per quei giochi che necessitano di un valore diverso. “Clamping mode”: Queste impostazioni vanno dalla più veloce (in alto) alla più lenta (in basso). Quindi ‘None’ è la più veloce ma meno compatibile e ‘Full’ è la più lenta ma più compatibile. Il valore predefinito qui è ‘Normal’ che funziona bene per la maggioranza dei giochi senza pesare troppo sulla velocità. Viene cambiato automaticamente quando è selezionata l’opzione ‘Enable Patches’ sotto System per quei giochi che necessitano di un valore diverso.

Scheda VUs

VUs sta per Vector Units che sono i co-processori della Playstation 2 e che lavorano in parallelo con l’EE e l’IOP. La Playstation 2 possiede 2 di questi co-processori chiamati VU0 e VU1. Di seguito descriveremo le impostazioni disponibili.

VU0

In questo menù potete scegliere una delle 3 possibilità: Interpreter, microVU Recompiler e superVU Recompiler [legacy]. “Interpreter”: Selezionandola PCSX2 userà l’Interprete per l’unità VU0, che è estremamente lento e non molto compatibile. Dovrebbe essere usata solo per prove e debug. microVU “Recompiler”: Il più recente ricompilatore per le Vector Units creato da cottonvibes. Questa opzione ha un livello di compatibilità con i giochi molto alto, è più stabile e abbastanza veloce. Consigliata. “superVU Recompiler” [legacy]: Il vecchio ricompilatore per le Vector Units creato da zerofrog. Non è più sviluppato (ecco il perchè della dicitura legacy), ha un livello di compatibilità più basso rispetto al microVU, è più instabile e solitamente un po’ più veloce. Dovrebbe essere usato solo per individuare problemi con il nuovo ricompilatore o in quei rari casi in cui funziona meglio del microVU.

VU1

Come prima ma per la Vector Unit 1.

Advanced recompiler options

“Round mode”: Come per l’EE/IOP “Clamp mode”: Queste impostazioni vanno dalla più veloce (in alto) alla più lenta (in basso). Quindi ‘None’ è la più veloce ma meno compatibile e ‘Extra+Preserve Sign’ è la più lenta ma più compatibile. Il valore predefinito qui è ‘Normal’ che funziona bene per la maggioranza dei giochi senza pesare troppo sulla velocità. Se notate poligoni appuntiti o forme errate, provate ad impostare questa opzione su ‘Extra+Preserve Sign’. Viene cambiata automaticamente quando è selezionata l’opzione ‘Enable Patches’ sotto System per quei giochi che necessitano di un valore diverso.

Scheda GS di Emulation Settings

GS sta per Graphics Synthesizer ed è il componente responsabile dell’elaborazione degli elementi grafici della Playstation 2 (insieme ad altre cose). Di seguito descriveremo le impostazioni disponibili.

Framelimiter

Le opzioni in questo gruppo possono essere usate per controllare la velocità dei fotogrammi dei vostri giochi in vari modi.” Disable Framelimiter”: Selezionandola i vostri giochi saranno eseguiti alla massima velocità di cui il vostro PC è capace, ignorando tutte le impostazioni e limiti seguenti. Potete modificarla mentre giocate premendo F4. “Base Framerate Adjust”: Qui potete controllare la velocità di massima dei vostri giochi con un valore percentuale. Se lasciate le velocità normali di NTSC e PAL (60 e 50 fps rispettivamnte), un valore del 100% qui, vuol dire 60FPS per l’NTSC e 50FPS per il PAL, 110% vuol dire 66 FPS e 55 FPS rispettivamente ecc. Il limitatore di fotogrammi limiterà i fotogrammi al secondo del vostro gioco a questi valori. Impostare un valore più alto del 100% NON aumenterà la velocità dei fotogrammi; è comsigliabile pertanto lasciarlo su 100%. “Slow Motion Adjust”: Qui potete controllare con un valore percentuale, la velocità a cui il gioco verrà limitato quando attivate la moviola. Le percentuali si riferiscono alle velocità Massime di cui abbiamo appena parlato, quindi una valore del 50% indica la metà della velocità Massima scelta prima, il cui valore in FPS viene calcolato come spiegato al punto precedente. Potete modificare questa impostazione mentre giocate premendo Maiusc e Tab (al momento non funziona) “Turbo Adjust”: Identica a Slow Motion Adjust ma si attiva quando abilitate la modalità turbo. Potete cambiarla mentre giocate premendo Tab “NTSC Framerate”: Imposta la velocità dei fotogrammi da usare con i giochi NTSC. La velocità predefinita per questi giochi è di 59.94 FPS, ma potete impostarla ad un valore più alto o più basso per combinarla con le opzioni precedenti. Suggerimento: impostandola su valori più bassi potete velocizzare alcuni giochi, ma anche impedire l’emulazione di altri. “PAL Framerate”: Imposta la velocità dei fotogrammi da usare con i giochi PAL. La velocità predefinita per questi giochi è di 50 FPS, ma potete impostarla ad un valore più alto o più basso per combinarla con le opzioni precedenti. Suggerimento: impostandola su valori più bassi potete velocizzare alcuni giochi, ma anche impedire l’emulazione di altri.

Frame Skipping

Le opzioni in questo gruppo possono essere usate per controllare il salto dei fotogrammi, una tecnica che salta l’elaborazione di alcuni fotogrammi del gioco per dare un’impressione di maggiore fluidità quando la velocità massima non può essere raggiunta. Come spiegato nella finestra, questa opzione può causare e causerà immagini visualizzate a scatti o in maniera intermittente e altri comportamenti strani a seconda del gioco. Potete cambiarla mentre giocate premendo Maiusc e F4. Disabled: Quando selezionata disabilita il Salto dei Fotogrammi, consigliata se avete già una velocità del gioco adeguata. Skip when on Turbo only: Quando selezionata, abilita il Salto dei Fotogrammi solo quando è attiva la modalità Turbo. Constant Skipping: Quando selezionata, abilita il Salto continuo dei Fotogrammi. Frames to Draw: Specifica quanti fotogrammi saranno essere mostrati prima di poterne saltare uno. Frames to Skip: Specifica quanti fotogrammi saranno saltati dovo aver raggiunto il numero impostato sopra.

“Use Synchronized MTGS”: Abilitate questa opzione per utilizzare una modalità differente di MTGS. MOLTO lenta, solo per scopi di debug. “Disable all GS output”: Come suggerisce il nome, disabiliterà tutta la parte grafica. Usata per misurare la velocità del core di PCSX2 e per debug.

Scheda GS Window di Emulation Settings

Qui potrete controllare vari aspetti dell’uscita video di PCSX2. Di seguito descriveremo le impostazioni disponibili: “Aspect Ratio”: Qui potete scegliere Fit to Window/Screen che allargherà le immagini in modo da coprire l’intera finestra, Standard (4:3) che imposterà il rapporto dello schermo a 4:3 oppure Widescreen (16:9) che imposterà il rapporto dello schermo a 16:9. Ricordate che in questo modo, le immagini del gioco verranno deformate. Per ottenere un effetto wide-screen corretto, avrete bisogno di impostarlo nel menù del gioco (se il gioco lo supporta). “Custom window size”: Impostate la grandezza in pixel della finestra video come preferite. “Disable window resize border”: Quando selezionata, rimuove dalla finestra video i bordi che permettono di ridimensionarla. “Always hide mouse cursor”: Quando selezionata,la freccetta del mouse non sarà visibile se posizionata all’interno della finestra video. “Hide window when paused”: Quando selezionata, la finestra video verrà nascosta ogni volta che metterete in pausa l’emulazione. “Default to fullscreen mode on open”: Quando selezionata, PCSX2 partirà a tutto schermo. Potrete tornare in modalità finestra premento Alt e Invio. “Wait for vsync on refresh”: Quando selezionata, PCSX2 utilizzerà il sincronismo verticale dello schermo che può ridurre l’effetto tremolio, ma riduce di parecchio anche gli FPS. Si applica alla modalità scermo intero e potrebbe non funzionare con tutti i plugins GS.

Scheda Speed Hacks di Emulation Settings

Gli speed hacks sono delle tecniche usate per velocizzare l’emulazione a costo di una minor accuratezza. Tutte queste opzioni possono causare e causeranno certamente molti problemi, interruzioni del programma e altri strani comportamenti quindi usatele con cautela! Ricordate anche che tali opzioni funzionano solo con alcuni giochi, con altri potreste anche non ottenere alcun vantaggio. Di seguito descriveremo le impostazioni disponibili: “Enable speedhacks”: Selezionate/deselezionate questa casella per abilitare o disabilitare velocemente tutte le altre impostazioni. “Emotion Engine (EE) Cyclerate”: Questo hack aumenta il tempo necessario ad una operazione di emulazione, rendendo il lavoro più facile per il vostro processore. Qualsiasi valore che non sia quello predefinito può impedire l’emulazione dei vostri giochi, renderli lenti o far saltare loro dei fotogrammi. Default Cycle Rate – Posizione della levetta su 1: Questo non è un hack; in questa posizione l’EE verrà emulato alla sua velocità normale. Posizione della levetta su 2: Riduce i cicli dell’EE del 33%. Moderato aumento della velocità, pochi problemi di compatibilità. Posizione della levetta su 3: Riduce i cicli dell’EE del 50%. Aumento consistente della velocità, problemi più marcati di compatibilità. Può anche causare interruzioni nel suono dei video del gioco. “VU Cycle Stealing”: Questo hack incrementa il numero di cicli che la Vector Unit (VU) ruba all’Emotion Engine(EE). Questo hack può provocare e provocherà certamente letture falsate degli FPS (specialmente sui valori alti), interruzioni nelle immagini, rallentamenti e altri problemi piuttosto seri con alcuni giochi! Posizione della levetta a 0: Questo non è un hack; in questa posizione il VU Cycle Steling è disabilitato. Posizione della levetta a 1: Moderato aumento della velocità, pochi problemi di compatibilità. Posizione della levetta a 2: Aumento consistente della velocità, moderati problemi di compatibilità. Posizione della levetta a 3: Aumento moderato della velocità rispetto al livello 2, grossi problemi di compatibilità. Questo livello non funzionerà per la maggioranza dei giochi causando tremolii, rallentamenti e problemi grafici offrendo, qualora funzioni, un aumento di velocità piuttosto marginale rispetto al livello 2. Non consigliato se non per quei pochissimi giochi con cui funziona. Other hacks: Svariati hack più o meno utili. “Enable INTC Spin detection”: Questo hack “prende una scorciatoia” nei momenti in cui i giochi PS2 si trovano in situazioni di stallo (ovvero quando non stanno utilizzando il processore); controllate il suggerimento nella finestra per maggiori informazioni. Invece di completare il ciclo di stallo, l’emulatore salta direttamente alla fine del ciclo e riprende l’esecuzione da lì. Può provocare evidenti aumenti di velocità, ma solo in alcuni giochi. E’ un’opzione sicura che nella maggior parte dei casi, non provoca problemi di compatibilità; consigliato. “Enable Wait Loop detection”: metodo simile al precedente; controllate il suggerimento per una spiegazione dettagliata. Aumento di velocità moderata e nessun problema di compatibilità noto; consigliato. “Enable fast CDVD”: Riduce i tempi di caricamento impostando una modalità più veloce di accesso al disco. Controllate la lista di compatibilità HDLoader per vedere quali giochi NON funzionano con questo hack (di solito segnalati come “necessita modalità 1″ oppure “DVD lento”). Non consigliata visto che può impedire l’emulazione di parecchi giochi. “microVU Hacks”: Questi hack funzionano solo quando viene scelto microVU come ricompilatore nella scheda VU di Emulation Settings. Se viene scelto superVU, questi hack non fanno niente. “mVU flag hack”: Controllate il suggermento per una descrizione dettagliata sul suo funzionamento. Incremento moderato della velocità e ottimo mantenimento della compatibilità.

Scheda Game fixes di Emulation Settings

Come si capisce dal nome, sono opzioni dedicate ad alcuni giochi la cui emulazione richiede qualcosa di particolare. Il team di PCSX2 non è intenzionato a mantenere queste opzioni, ma sono lì temporaneamente in attesa che venga trovato il modo di emulare correttamente questi giochi. Molte di queste vengono attivate automaticamente quando viene impostato “Enable Patches” nel menu System ed è l’opzione consigliata.

VU Add hack: Anche questa opzione è necessaria visto che la PS2 non segue lo standard IEEE riguardo i numeri a virgola mobile. Abilitarla solo per ‘Star Ocean 3′,’Valkyrie Profile 2′ e ‘Radiata Stories’. VU Clip Flag Hack: Questa opzione è necessaria solo se è stato scelto superVU come ricompilatore nella sceda VU di Emulation Settings. Necessaria con i giochi della serie Persona. FPU Compare Hack: Questa opzione è necessaria a causa della limitata scelta di numeri a virgola mobile definita dallo standard IEEE che la PS2 non segue. Abilitatela solo per ‘Digimon Rumble Arena 2′. FPU Multiply Hack: Necessaria per ‘Tales of Destiny’. FPU Negative Div Hack: Necessaria per i giochi della serie Gundam; sistema la visualizzazione con la telecamera. VU GXkick Hack: Aggiunge un ritardo maggiore alle istruzioni VU XGkick. Necessaria per ‘Erementar Gerad’. FFX videos fix: Butta via il GIF prima di iniziare a lavorare sull’IOU. Sistema il problema degli strati grigi nei video di ‘Final Fantasy X’. EE timing Hack: Opzione versatile. Serve per: ‘Digital Devil Saga’, ‘SSX’ e ‘Resident Evil: Dead Aim’. Skip MPEG Hack: Usatela per saltare i video di introduzione che si bloccano interrompendo tutto il gioco OPH flag Hack: Necessario per ‘Bleach Blade Battler’, ‘Growlancer’ II e III e ‘Wizardry’.

MENU

Adesso passiamo a descrivere la funzione delle altre opzioni

System

“Boot CD/DVD (full)”: Scegliendo questo, l’emulatore eseguirà l’immagine che avete selezionato nella configurazione del vostro plugin CDVD (o nell’ISO selector integrato) oppure vi chiederà di cercare l’immagine se non ne avete selezionata una nella configurazione del plugin CDVD. Se state usando il plugin Gigaherz CDVD, questo eseguirà immediatamente il CD/DVD inserito nel lettore selezionato. La modalità ‘full’ passa prima per la schermata introduttiva del bios proprio come su una PS2 vera. Usatela per giochi multi-lingua o protetti. “Boot CD/DVD (fast)”: Come sopra, ma saltando la schermata del BIOS ed eseguendo il gioco immediatamente. “Run ELF”: Potete usarlo per eseguire le demo che sono quasi sempre nel formato .elf. “Pause/Resume”: Potete usarlo per mettere in pausa o riprendere l’emulazione ogni volta che volete. “Load State/Save State”: Qui potete caricare/salvare la vostra posizione mentre state giocando. Con “Altro” potete specificare un nome differente per i file di salvataggio, rispetto a quelli normalmente usati da PCSX2. “Automatic gamefixes”: Questa abiliterà/disabiliterà le patch dei giochi. Le patch sono usate per escludere dai giochi i video, che non sono ancora correttamente emulati e a volte potrebbero bloccare l’emulazione stessa. Abilitando questa opzione si attiveranno delle configurazioni speciali e dei Game Fixes per quei giochi che ne hanno bisogno. “Enable Cheats”: Questa abiliterà/disabiliterà i trucchi nei giochi. I trucchi funzionano allo stesso modo delle patches, ma vengono caricati dalla cartella Cheats di PCSX2. Controllate le varie guide sul nostro forum per sapere come creare i file dei trucchi per PCSX2. “Enable Host Filesystem”: Questa abiliterà/disabiliterà l’Host Filesystem di PCSX2. Usato perlopiù dalle demo e dagli homebrew. “Shutdown”: Chiude il gioco a cui state giocando e resetta PCSX2. “Exit”: Chiude l’emulatore.

CDVD

“Iso Selector”: E’ l’ISO loader integrato di PCSX2, che non fa uso di plugin CDVD. Cliccando su Browse potete scegliere qualsiasi immagine supportata da PCSX2 ed eseguirla. Per comodità, questo menù tiene una lista delle immagini che avete usato di recente. Funziona solo se scegliete Iso nella parte del menù subito sotto! Plugin mostra quale plugin CDVD avete scelto e vi permette di configurarlo da qui (invece di andare in Plugin/BIOS Selector) e No Disc non caricherà nessun gioco avviando semplicemente il BIOS.

Config

“Emulation Settings”: Apre la schermata Emulation Settings descritta all’inizio di questa guida. “Memory cards”: Apre il gestore delle memory cards. Cliccando su Browse potete specificare un cartella da cui PCSX2 proverà a caricare le memory cards. Scegliete una qualunque delle memcard dalla lista per poter abilitare i pulsanti Delete e Disable, che vi permetteranno di Cancellare o Disattivare la memory card scelta. Video (GS)/Audio (SPU2)/Controllers (PAD)/Dev9/USB/Firewire “Plugin Settings”: Aprono i pannelli di configurazione del plugin selezionato (rispettivamente Video/Audio/Pad/Dev9/USB/Firewire) “Clear all Settings”: Ripristina tutte le impostazioni ai loro valori originali e apre l’Assistente di Configurazione.

Misc

“Show Console”: Questa abiliterà/disabiliterà una seconda finestra che apparirà dietro PCSX2 e che viene usata perlopiù per scopi di debug. Lì potrete vedere vari messaggi che possono aiutarvi ad individuare un problema oppure potrete vedere cosa fa l’emulatore momento per momento mentre eseguite un gioco. I messaggi in rosso sono errori, quelli in giallo avvertimenti. “About: La finestra delle informazioni.”

ESECUZIONE GIOCO

Bene, dopo aver configurato tutto a dovere è l’ora di eseguire il nostro gioco scegliendo boot CDVD (full o fast) dal menu system. Se è tutto ok il gioco partirà senza problemi e potrere avere un’idea di come il vostro pc riesce a supportare l’emulatore! Ricordatevi che la velocità varia molto da gioco a gioco, da pc a pc e da versioni di emulatore/plugins ad un’altra! Fate le vostre prove, divertitevi e ricordate che non è tutto perfetto, dunque pazientate per l’uscita di nuove versioni e miglioramenti!

RINGRAZIAMENTI

Ringrazio tutto il team di pcsx2 per il loro ottimo emulatore e plugins.

Ringrazio Bositman per la guida originale in inglese.

Ringrazio IL CARTOLAiO per la guida tradotta in italiano da cui ho preso parecchio spunto, che ho modificato fondendo con la mia vecchia guida (Pcsx2 0.9.4 e 0.9.5 e 0.9.6 l’emulatore della playstation 2 completo di bios, plugins, patches e guida) e che ho integrato per adeguarsi all’ultima versione 0.9.8 di pcsx2!

Un saluto a tutti quanti by Dado!

About these ads

97 thoughts on “Pcsx2 0.9.8 l’emulatore della playstation 2 completo di bios, plugins, patches e guida

  1. Pingback: Pcsx2 0.9.4 e 0.9.5 e 0.9.6 l’emulatore della playstation 2 completo di bios, plugins, patches e guida | La camera dei segreti

    • scusate l ignoranza ma i giochi li posso scaricare da internet formato iso? e poi li devo masterizzare? o posso usare ank quelli originali?

  2. Scusami… ho una domanda….: come faccio ad estrarre il BIOS dalla mia PS2???? c’è qualche programma in particolare da usare? …sapresti spiegarmelo brevemente??? :)
    Grazie ancora per la bellissima guida..!!!! ;)

  3. Scusami, Dado… per caso hai un Account FACEBOOK? ho delle cose da chiederti…. riguardanti il mitico PCSX2!!! Altrimenti.. qual’è il tuo indirizzo E-Mail??? per caso hai Messenger??? :) :)
    Grazie ancora… XDDD

  4. Qualcuno è riuscito a far funzionare correttamente il gioco “Le Avventure Di Lupin 3° Il Tesoro Del Re Stregone”?
    Provato in tutti modi con svariati plugins ma nulla.. il gioco presenta gravi problemi di grafica.
    La mia mail è mdmassi8@hotmail.com
    Grazie a chi vorrà aiutarmi

  5. prima di tutto grazie per la guida
    dopo un paio d’ore sono riuscito a far partire un mio vecchio gioco per PS2,
    solo che gira un pò lentamente, c’è un modo per velocizzare le sequenze?

      • Ciao Dado, io ho installato tutto correttamente e il gioco parte si vede e si sente.
        Però non capisco come mai si vede lentissimo quasi a scatti.. non vorrei che fosse colpa del mio pc ,,, magari si potrebbe sistemare dalle opzioni in alto?

      • ragazzi se non mi dite la vostra configurazione non posso aiutarvi! l’emulatore è pesante, ci vuole un pc potente per farlo funzionare al meglio!

      • ho un microsoft XP Home Edition Service Pack 3 con 1014 MB di RAM, processore IntelCore 2 Duo E4500a 2,20 ghz,
        Vendor/Model = GenuineIntel (stepping 0D)
        CPU speed = 2.218 ghz (2 logical threads)
        x86PType = Standard OEM
        x86Flags = bfebfbff 0000e39d
        x86EFlags = 20100000

        Il problema che lamentavo prima dipende dai fps che scendono fino a 10 nelle scene piu pesanti e naturalmente mi rallenta il gioco (50fps circa è la riproduzione ottimale), ma suppongo che da questo dinosauro di un pc che mi ritrovo non posso aspettarmi di più.
        Posso approfittare per chiedere se sai di una versione di psx2 per computer Mac?

  6. ,,, magari si potrebbe sistemare dalle opzioni in alto?
    Il mio MOD è : Intel(R) Core(TM)2 Duo CPU T9400 @ 2.53GHz
    Operating System = Microsoft Windows XP Home Edition Service Pack 3
    RAM = 2972 MB
    CPU speed = 2.526 ghz (2 logical threads)

  7. 2# ho installato tutto correttamente e il gioco parte si vede e si sente.
    Però non capisco come mai si vede lentissimo quasi a scatti.. non vorrei che fosse colpa del mio pc ,,, magari si potrebbe sistemare dalle opzioni in alto?
    Il mio MOD è : Intel(R) Core(TM)2 Duo CPU T9400 @ 2.53GHz
    Operating System = Microsoft Windows XP Home Edition Service Pack 3
    RAM = 2972 MB
    CPU speed = 2.526 ghz (2 logical threads) ,, rispondi presto grazie!

  8. Io ho :Schermo:
    Nome Plug and Play Monitor di Mobile Intel 4 Series Express Chipset Family
    Risoluzione Corrente 1280×800 pixel
    Risoluzione Operativa 1280×770 pixel
    Stato attivato, primario, supporto periferiche di output
    Larghezza Schermo 1280
    Altezza Schermo 800
    Bpp Schermo 32 bit per pixel
    Frequenza Schermo 60 Hz
    Periferica \\.\DISPLAY1\Monitor0… nn so se volevi sapere questo… rispondi presto grazie.

  9. Ho impostato tutto, ma quando provo a giocare premo sulla tastiera tutti i tasti e niente… Da dove imposto bene per giocare con la tastiera? O meglio ancora col Dualshock 3

    • devi far partire il programma, poi andare su “config”- Controllers(PAD)-plugin settings. Clicchi sulla seconda delle 2 tabelle, per cui su PAD1 e ti imposti i tasti a tuo piacimento. Io ho messo a=quadrato, s=triangolo, z=croce e x=cerchio, poi 123 e qwe sono L e R 1,2 e 3, O e P sono sel e start… I,J,K,L e sopra,destra,sotto,sinistra sono i comandi per muovermi

  10. Mi va benissimo, molto fluido, un solo problema… C’è una sorta di intermittenza/sfarfallio continuo (solo quando combatto) il gioco è Dragon Ball Z Budokai Tenkaichi 3, come risolvo?

  11. salve mi servirebe un aiuto. ho instalato il pcsx 2 0.9.8 pero quando vado a giocare digimon non poso andare ne avanti ne inditro con il digimon cosa potrebe essere? posso solo saltare. aiutatemi perfavore

  12. ragazzi io ho un intel i3 3.00 ghz con 4 gb di memoria e una Gygabyte GeForce Gt 220 1gb DD3…….mi potreste dare la giusta configurazione con i bios e i pluning adatti per pcsx

  13. La guida e’ perfetta e l’installazione mi e’ uscita.Ho provato a far partire il gioco “THE DUKES OF HAZZARD ” ed e’ partito, ma non riesco a selezionare le varie richieste del gioco usando la tastiera.
    Devo avere il joystick della play ?

  14. salve ragazzi sono ore che provo ad installare questo emulatore …la versione 4600 non mi fa andare alla 3 schermata perchè mi da errore il pluin gdsx-sse2 r4600.dll vi prego aiutatemi..

  15. ciao, volevo sapere una cosa: il gioco ffXII funziona perfettamente, anche graficamente, però i filmati di passaggio si vedono davvero male (lo schermo è tutto a righe scure). la mia scheda grafica è una ati radeon 56/70 con 1 gb di ram dedicata…il processore è un intel core duo da 2.93 ghr con il massimo della ram che può gestire un sistema a 32 bit…il sistema operativo è windows 7 service pack 1…che configurazioni mi consigli per far girare tutto al meglio??

  16. oi non mi trova il bios…anche guardando nella cartella estratta non ce la cartella bios e quando devo fare le prime impostazioni per iniziare ad utilizzare PCSX2 mi dice che la cartella bios è vuota…cosa devo fare? grazie in anticipo

  17. A me da un problema che pare simile ad un bug sul gioco Metal Gear Solid… in pratica ogni volta che prendo un’arma nuova (chi conosce MGS già sa cm funziona quando si prende un’arma dal campo) non me la fa usare… in pratica nn me la visualizza nè nello zaino nè sulla schermata laterale di destra dove stanno le armi (coltello ecc…) che si attiva con L1…
    Cm mai sto fatto che nn mi da le armi’

  18. scusate l ignorenza ma i giochi li devo scaricare da internet formato iso? e poi li devo masterizzare? o posso usare quelli originali?

  19. a me va lentissimo…
    AMD Athlon 64 X2 Dual core processor (2 CPUs) 2.9 Ghz
    Windows 7 Ultimate 32bit
    Ati Radeon HD 4600 Series
    Directx 11
    2 GB RAM

  20. senti dado ma a me il gioco kingdom hearts 2 FM va lentissimo e nella configurazione grafica ho messo l’S.L.D. perchè cn gli altri non andava.ecco i miei dati:Host Machine Init:
    Operating System = Microsoft Windows XP Home Edition Service Pack 2 (build 2600)
    Physical RAM = 1023 MB
    CPU name = AMD Sempron(tm) Processor 2800+
    Vendor/Model = AuthenticAMD (stepping 02)
    CPU speed = 1.601 ghz (1 logical thread)
    x86PType = Standard OEM
    x86Flags = 078bfbff 00000001
    x86EFlags = e3d3fbff
    aiuto se potete
    grazie in anticipo

  21. Ho un problema: quando ho il gioco in pausa, ho la media di 50 FPS, ma quando tolgo la pausa mi arrivano a 15 :/ Il PC è abbastanza potente: Dual Core 2.6 GHz, 3 GB DDR2, 1GB/2GB ATI Radeon HD serie 5400

  22. gta 3 non parte cosa devo fare.
    ho un processore adm sempron 145 3,87 ghz
    2 gb di ram
    256 mb scheda video
    e windows 7.
    vi prego aiutatemi.

  23. Confermo se non hai un buon pc e’ inutile tentare…ho provato GT4 sul mio il massimo di FPS che che ho ottenuti e’ di 22…puo’ anche dipendere dalla grafica del gioco ;)

  24. Today, I went to the beach front with my kids. I found a sea shell and gave
    it to my 4 year old daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She put the
    shell to her ear and screamed. There was a hermit
    crab inside and it pinched her ear. She never wants to go back!
    LoL I know this is entirely off topic but I had to
    tell someone!

  25. I like the helpful info you provide in your articles. I will bookmark
    your weblog and check again here regularly. I am quite certain I’ll learn many new stuff right here! Good luck for the next!

  26. This is really the 3rd article, of urs I read through.

    However I really love this specific 1, “Pcsx2 0.
    9.8 l’emulatore della playstation 2 completo di bios, plugins, patches e guida | La
    camera dei segreti” the best. Thanks ,Stephania

  27. Hi there, just became aware of your blog through Google,
    and found that it’s truly informative. I’m going to watch
    out for brussels. I’ll be grateful if you continue this in future. Lots of people will be benefited from your writing. Cheers!

  28. We’re a gaggle of volunteers and starting a brand new scheme in our community. Your web site offered us with valuable information to work on. You have done an impressive task and our entire neighborhood can be thankful to you.

  29. Hello! This is my first visit to your blog!
    We are a team of volunteers and starting a new initiative in a community in the same niche.
    Your blog provided us valuable information to work on.
    You have done a extraordinary job!

  30. I’m truly enjoying the design and layout of your blog. It’s a very easy on the eyes
    which makes it much more enjoyable for me to come here and visit more often.
    Did you hire out a developer to create your theme?
    Excellent work!

  31. Thank you very much for your comments!!! I appreciate that you enjoy my work!
    The theme is created by me Melanie!

    Hope to see all of you soon here!

    Greetings Davide.

  32. I must mention which I purchased the materials during the dollar store, except my fish.
    I have not had just about any problems with the softer wax building
    up regarding the blades advertisement forming clogs.
    And also, of course, this particular sharpener is actually affordable and also it comes by way of a great guarantee.

    Now is the duration to start convinced about back to class searching for your
    very own kids. So I hide some among these erasers simply in case my husband or
    my son absconds with my own.

    Pick some very good handmade parchment paper or perhaps
    actually some vellum from the art store. This particular sharpener
    comes with mounting hardware but you need it wherever you want.
    Pencil erasers tend to be good for lightening color, besides as creating negative space.

  33. A small, simple patio of rock, brick or perhaps interlocking pavers brings the house inside the garden.

    men and women who have had years of encounter at the rear of them and also know exactly
    what these are typically doing. Building the brick range is not complicated,
    when your use the right materials, equipment and also tips.

    an additional kind of stone for paving is actually the interlocking pavers that once the name suggests
    tend to be connected as part of that method that each stone
    restricts the some other from moving.

  34. These are sans aucun doute technique form courant des lunettes avec ULTRAVIOLET et le verre antireflet à garanti optimum le confort pour les coureurs which besoin homogénéité et le confort extrême.
    safeguard le novice la lumière du soleil are la main
    s’est assemblée sur structures, et aussi sans tenir compte de si le instances ou peut-être nettoyant le tissu, tous seuls j’avons
    fait et aussi créé à. These lunettes de soleil a tendance à être
    a conçu pour principe de base courant ceux-ci are ce qu’ pourrait être peut être appelé les lunettes qui « courent » since interdiction de Ray had a été as bientôt comme voulu pour le combattant Les pilotes de l’U.

  35. This is the right web site for anybody who wants to understand this topic.
    You understand so much its almost hard to argue with you
    (not that I actually would want to…HaHa). You definitely put a new spin on a subject that has been written about for ages.
    Wonderful stuff, just great!

  36. The upcoming thing is actually you need to consider the material your are
    employing as well as for metal like ferrous or perhaps metal,
    you need the tig welder as well as for aluminium, your need arc welder.
    com happens to be in position to carve a market for itself and also been imparting knowledge to weekend warriors and experts alike.
    This welding process is best for many of your simple, routine welding jobs.

    service providers like Noble and also Transocean are moving out
    brand new offshore grease rigs and will be hiring
    thousands of workers as part of the afterwards few years.

  37. Please let me know if you’re looking for a article writer for your weblog. You have some really great articles and I think I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d really like to write some material for your blog in exchange for a link back
    to mine. Please shoot me an email if interested.
    Regards!

  38. Good post. I learn something new and challenging on sites I stumbleupon every
    day. It’s always useful to read content from other writers and practice a little something from other sites.

  39. Eating whole grains, fresh fruits, lean meats,
    nuts and also legumes, and drinking plenty of
    water makes it possible to do the trick. Find out how long the
    lead generation provider happens to be as part of business.

    Thus, every one of the businesses want to create the constant stream of brand new guides to become brand new customers for
    your online business. however, it is for the fact which communicating
    with different different types of americans with assorted tongues and culture
    is actually rather difficult, tedious and, occasionally,
    irritating. Start to fill your sales pipeline by appealing to customers, targeted prospects.

  40. I don’t know if it’s just me or if everyone else experiencing problems with your site.
    It appears like some of the text in your content are
    running off the screen. Can someone else please comment and let me know if this is
    happening to them too? This may be a problem with my browser because I’ve had this happen before. Kudos

  41. You are so cool! I don’t suppose I’ve read something like that before.
    So nice to discover somebody with some genuine thoughts on this issue.
    Really.. thanks for starting this up. This website is one thing that’s needed on the internet, someone with a bit of originality!

  42. Almost any type of niche, but only for a legitimate website and some keyword campaigns.
    As there are billions of websites in the same place you are, then Rocket Video Ranker 3 may be for
    you. You can buy OLD leads from numerous lead vendors for as little as $10 or less a month.
    External marketing armSmall businesses maintain lean organizations and can keep overhead expenses low by outsourcing functions like Rocket Video Ranker 3.

  43. When the tenant will have to spend the extra cost on maintenance if your
    tenant is complying with those CCR s. He brought with him his 40+ years of experience in property management springfield mo
    of luxury properties or any other type of investment properties?
    Consider hiring Property Management Springfield Mo
    Columbus as this can be a tough business. As reported in the Daily Real Estate News Monday, March
    25, 2013Some would-be move-up home sellers are eyeing
    home prices carefully. Take your time, be observant and make smart choices.

  44. Scusate, mi servirebbe un aiuto, giocando a DBZ budokai 3 non riesco a fare le fusioni perché dovrei premere il tasto R3 e in alto, come si fa?? Uso solo la tastiera e non sono in possesso di altri pad…vi ringrazio anticipatamente :)

  45. For the Summer Ease clothing line, those girls who desire to really feel free and fresh during summer will consider this collection as their finest choices.

    Light worn half-skirts and tops with elegant black-on-white paisley patterns spatters will absolutely be noticeable.
    Also integrated in the collection are sleek
    black leather bags as well as wedges that can be best accessories for your summer date
    nights or have a simple coffee talk. Accessories like chains and bangles in gold and silver are also obtainable.
    One can visit our online store whenever you feel like checking out our inventory.

  46. pour l’été facilité ligne de vêtements, ces mesdames qui je voudrais estiment et fraîches pendant pensent de cettecollection comme leurs meilleurs options. élégamment éclaboussure avec noir-sur-blanc paisley patterns, ces lumière usée demi-jupes et tops sont assurez-vous de cirées. en dehors de, pour terminer le total cherchervous pouvez match vêtementsavec leur cuir noir sacs ainsi que les filtres en coin qui sont super pourdate nuits etcafé parle. outre, Ils ont également accessoires comme etbangles dans gold et silver. pour recueillir beaucoup plus détails concernant dernièretendances de la mode, Contrôle boutique en ligne sûrement aide vous.

  47. Hi there just wanted to give you a quick heads up and let you know a few of the images aren’t loading properly. I’m not sure why
    but I think its a linking issue. I’ve tried it in two different internet browsers and both show the same outcome.

  48. In these times of great propriety, public kissing was
    frowned upon. From time to time we all find ourselves buying something we hadn’t intended to, or coming home with something we really didn’t want.
    If you can, make sure to look up the corresponding Pantone colors so that you can provide these to
    the design company.

  49. Very nice post. I simply stumbled upon your weblog and
    wanted to say that I have truly loved surfing around
    your blog posts. In any case I’ll be subscribing on your rss feed and I am hoping you write once more very soon!

  50. When I originally commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox and now each
    time a comment is added I get three emails with the same comment.
    Is there any way you can remove people from that service?
    Bless you!

  51. 1 Product Inventory tracking is a big deal out of
    the box or have an alluring individuality.
    The most ideal primary advantages of using the services of SEO experts for making their website appear on
    top of the search engines. The potential to make a full-time income with a part-time effort.

    The site is providing a honey pot to attract the MDC.
    This way, you would like to learn the effectiveness of your strategies easily.

  52. Make your website scalable and search engine ranking.
    It is important to do your research and make sure you advertise
    it to all of the comments on your website. It does not matter appeal to the same domain.
    traffic recon bonus is a great technique for increasing your brand awareness.
    This integrated approach will generate business for you through
    a web site, many wonder where they should be easy to convince everyone
    that the earth was indeed round! Although security systems are expensive, they are moving too fast and
    searching for something specific.

  53. The graphic artists at any good supplier of custom trading pins
    can help you turn your mascot into a great pin design.
    But none have yet reached the level of popularity of
    Little League. Antonio Inoki’s Mixed Martial Arts record at the end of his career is 16 wins (9 KO, 5 submissions, 2 pins), 1 loss (1 KO), 3 draws.

  54. With over twenty years of experience in professional
    consultancy in all the stages required for manufacturing and branding, ALTA CARE Laboratoires over
    the years has produced products for other multinational companies.

    He dropped his calorie intake to around eighteen hundred
    a day and he ate more nutritious foods. This
    means that a symptom is curable by a substance that
    causes that symptom.

  55. Laser treatment for acne scarring involves a
    educated dermatologist zapping dead skin and scar cells off of
    your deal with. These treatments are specifically
    designed to clear up acne and stop future breakouts from forming.
    And don’t forget that acne isn’t a condition that
    could be cured from a simple putting on an acne medication.

  56. I absolutely love your site.. Very nice colors & theme.
    Did you make this amazing site yourself? Please reply back as
    I’m planning to create my own personal website and want
    to know where you got this from or what the theme is called.
    Kudos!

  57. When I originally commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox andd now each
    time a comment is asded I get three emails with the sae
    comment. Is there any way you can remove mme
    from that service? Thank you!

  58. ho un pc abbastanza potente cpu intel i7 920 scheda video ati hd 5770 ram 4 gb ma l’emulatore va comunque a scatti e non riesco a capire il perchè ! help !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...